Altri farmaci
utilizzati nella terapia dell'asma

Gran parte degli asmatici ha anche un'atopia, ossia un'allergia nei confronti di uno o più allergeni. Quindi è stato possibile concepire trattamenti terapeutici mirati ad attenuare o ridurre la reazione allergica, con la potenzialità di migliorare le condizioni cliniche di tali pazienti.

Anticorpo anti-IgE

Da alcuni anni è disponibile un anticorpo monoclonale ricombinante (cioè prodotto con le tecniche di ingegneria genetica), che impedisce alle IgE di legarsi ai mastociti e ai basofili, le cellule responsabili della risposta allergica, bloccando in questo modo il rilascio di mediatori infiammatori (come l'istammina e altre molecole che causano la broncocostrizione) dopo l'esposizione all'allergene.

Tale anticorpo può essere prescritto solo nei pazienti che presentano un'asma allergica grave.

Immunoterapia

In pazienti con asma allergica non grave è possibile pensare a un'immunoterapia. Tale approccio prevede la graduale desensibilizzazione del paziente a uno o più allergeni (verso i quali il soggetto ha sviluppato un’allergia), tramite iniezioni sottocutanee di allergeni purificati. Tale strategia può essere efficace nel ridurre sia i sintomi dell'asma, sia la necessità di una terapia farmacologica.

In certi casi, alcuni pazienti risultano resistenti alle terapie più comuni. In altre parole, nonostante un'adeguata adesione al regime terapeutico prescritto, tali soggetti mostrano ancora sintomi e riacutizzazioni della malattia, anche gravi. Per questo sono a tutt’oggi in studio nuovi approcci terapeutici che sono indirizzati a modulare selettivamente alcune cellule immuni (in particolare le cellule T e altre cellule del sistema immunitario implicate nei processi infiammatori) e alcuni mediatori immuni (ad esempio le citochine, come alcune interleuchine) che sembrano avere un ruolo fondamentale nell'asma.

Ultimo aggiornamento: luglio 2016


Riferimenti in letteratura

  1. GJ Rodrigo et al. Efficacy and safety of subcutaneous omalizumab vs placebo as add-on therapy to corticosteroids for children and adults with asthma: a systema-tic review. Chest 2011; 139:28.
  2. NA Hanania et al. Omalizumab in severe allergic asthma inadequately controlled with standard therapy: a randomized trial. Ann Intern Med 2011; 154:573.
  3. WW Busse et al. Randomized trial of omalizumab (anti-IgE) for asthma in inner-city children. N Engl J Med 2011; 364:1005.
  4. MA Calderón et al. Allergen-specific immunotherapy for respiratory allergies: from meta-analysis to registration and beyond. J Allergy Clin Immunol 2011; 127:30.
  5. Pathophysiology of asthma: what has our current understanding taught us about new therapeutic approaches? Holgate ST.
Professionisti salute